Quando:
10 luglio 2018–21 settembre 2018 giorno intero
2018-07-10T00:00:00+02:00
2018-09-22T00:00:00+02:00
Contatto:
Settore Innovazione e Bandi di Punto Impresa Digitale Camera di commercio di Torino
La Camera di commercio di Torino mette a disposizione fondi per le micro, piccole e medie imprese (MPMI) della provincia di Torino, sotto forma di voucher per favorire l’utilizzo di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali 4.0. 

 

Nell’ambito del progetto “Punto Impresa Digitale” (PID), la Camera di Commercio di Torino ha pubblicato il bando “Voucher Digitali I4.0 – Anno 2018”, che prevede uno stanziamento di 700.000 Euro.

Obiettivi del bando

  • stimolare la domanda, da parte delle imprese del territorio, di servizi per il trasferimento di soluzioni tecnologiche e/o realizzare innovazioni tecnologiche e/o implementare modelli di business derivanti dall’applicazione di tecnologie I4.0
  • sviluppare la capacità di collaborazione tra MPMI e tra esse e soggetti altamente qualificati nel campo dell’utilizzo delle tecnologie I4.0

Gli interventi dovranno essere riconducibili a servizi di consulenza e percorsi formativi focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali, in attuazione della strategia “Impresa 4.0” (v. art. 3 del bando per l’elenco delle tecnologie considerate ammissibili).

Possono presentare domanda le microimprese, le piccole imprese e le medie imprese (in breve MPMI) di qualunque settore, aventi sede legale e/o unità locali produttive in provincia di Torino e in possesso dei requisiti previsti dal bando (v. in particolare art 5 del Bando).
È ammessa per ciascuna impresa una sola richiesta di voucher che dovrà necessariamente essere inserita all’interno di “progetti aggregati”, condivisi da più imprese partecipanti e coordinati da un soggetto proponente.

Il Digital Innovation Hub Piemonte, in qualità di soggetto proponente, sta elaborando una serie di proposte progettuali e ha individuato fornitori di livello nazionale per le seguenti tematiche:

  • CRM (Customer Relationship Management): Strumento digitale utile alla gestione dei contatti e delle vendite;
  • Cyber Security: Protezione da attacchi informatici che possono portare alla perdita o compromissione di dati ed informazioni;
  • eCommerce: Commercializzazione di beni e servizi tra produttore e consumatore tramite Internet;
  • Blockchain: Certificazione digitale di transazioni tra più interessati;
  • Digital Marketing Analytics e Reputability: Strategia di comunicazione online al fine di sviluppare e consolidare la reputazione sul web;
  • Logistica automatica: Veicoli a guida autonoma per movimentazioni in stabilimento;
  • Edge Computing​: Accelerare i flussi di dati, elaborandoli in tempo reale senza latenza.

Vi informiamo che il prossimo martedì 4 settembre dalle ore 14.30 presso Skillab si terranno incontri di presentazione e approfondimento sulle tematiche sopra elencate.

Chi volesse essere contatto, clicchi qui

 

Per informazioni e assistenza: Ing. Franco Deregibus, Direttore DIH Piemonte f.deregibus@dih.piemonte.it, Ing. Vittorio Illengo v.illengo@dih.piemonte.it, tel. 0115718247.

Per il supporto formativo e amministrativo è a disposizione Skillab (Patrizia Menchetti –menchetti@skillab.it – Tel. 011/5718556, Tiziana Sibona – sibona@skillab.it – Tel. 011/5718558 e Antonella Mustorgi (mustorgi@skillab.it –  tel. 011/5718561).

 

I contributi  verranno erogati sotto forma di voucher a copertura di una percentuale del 60% dei costi ammissibili. Tale percentuale è ridotta al 50% nel caso dei servizi di consulenza, qualora l’importo totale degli aiuti per servizi di consulenza in materia di innovazione superi 200.000 € per beneficiario nell’arco di tre anni (v. art. 4 del bando). L’investimento minimo complessivo dovrà essere pari ad almeno € 5.000 a copertura delle spese sostenute (al netto di IVA). In ogni caso, l’importo massimo del voucher ottenibile non potrà superare l’importo di € 10.000.

Presentazione delle domande

Le domande, firmate digitalmente, dovranno essere inviate esclusivamente in modalità telematica tramite la piattaforma Web Telemaco http://webtelemaco.infocamere.it   – Servizi e-gov – Contributi alle imprese, dalle ore 9:00 del 10 LUGLIO 2018 alle ore 16:00 del 21 SETTEMBRE 2018. Il bando non sarà disponibile sulla piattaforma Web Telemaco prima della data di apertura (10/07/2018). Skillab, previo accordo, può essere delegato alla presentazione delle domande in modalità telematica.

Dovranno essere allegati i seguenti documenti (in calce alla presente comunicazione):

1) MODELLO BASE generato dal sistema, che dovrà essere firmato digitalmente dal legale rappresentante dell’impresa o dal soggetto delegato

2) ALLEGATI AL MODELLO BASE:

  • modulo di domanda (Modulo P.01/18), compilato in ogni sua parte e firmato digitalmente dal legale rappresentante dell’impresa richiedente;
  • Copia integrale del progetto “Scheda Progetto” (Modulo P.02/18), che il soggetto proponente è tenuto a fornire, sottoscritta con firma digitale dal proprio Legale Rappresentante, a ciascuna impresa partecipante al progetto;
  • Modulo dichiarazione Responsabile tecnico del progetto (Modulo P.03/18), sottoscritto digitalmente dal Legale rappresentante del Responsabile Tecnico

 

Bando voucher digitali 2018

Modulo Domanda

Scheda Progetto

Dichiarazione Requisiti

presentazione-progetto-voucher_REPLY

presentazione-progetto-voucher_SCAI

presentazione-progetto-voucher_NETVALUE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *