Massimiliano Cipolletta


Nato a San Severino Marche (MC) nel 1968, sposato, con tre figli, è cresciuto a Torino, città che lo ha accompagnato nella sua intera carriera professionale. Vanta una ultradecennale esperienza in ambito ICT, maturata all'interno del Gruppo SCAI dal 1990.

Da maggio del 2015, in qualità di Amministratore Delegato, guida il Gruppo SCAI nella gestione operativa, nella direzione e nel coordinamento delle attività svolte dall'intero Gruppo, composto da un network di imprese, ognuna con specifiche competenze, settori di mercato, aree geografiche ed expertise tecnologiche.

Ricopre la carica di Vice Presidente dell'Unione Industriale di Torino dal settembre 2016.

Ricopre la carica di Presidente del Gruppo ICT dell’Unione Industriale di Torino dal 2017.

Franco Deregibus


Ingegnere elettronico con 40 anni di esperienza in automazione industriale, principalmente nel settore automotive, in Europa, Sud America ed Estremo Oriente.

Ha contribuito all’avvio produttivo di numerosi veicoli, coordinando la messa a punto dei sistemi produttivi.

E’ stato responsabile del disegno dei primi robot Comau; recentemente si è occupato di tematiche relative alla manutenzione predittiva, alla realtà aumentata e ai sistemi di controllo Human Centric.

Francesco Mosca


Francesco Mosca nasce a Torino nel 1965. Nel 1992 si laurea in Ingegneria Meccanica al Politecnico di Torino.

Dopo un’esperienza in azienda entra nel sistema associativo di Confindustria presso l’AMMA, l’Associazione delle Aziende Meccaniche e Meccatroniche di Torino, aderente all’Unione Industriale di Torino, dove dal 2004 opera come Responsabile dell’Innovation Point, lo sportello dedicato alle Imprese per sostenere l’Innovazione e la Competitività.

Dal 2016 è anche responsabile dell’Area Competitività e Innovazione di Confindustria Piemonte, l’associazione regionale che riunisce e coordina le associazioni industriali provinciali.

Emanuele Pensavalle


Laureato in ingegneria all'Università di Pisa, ha iniziato la sua carriera al CNR.

Nel 1986 è entrato nel mondo dell'aerospazio occupandosi di R&D, astronautica, esplorazione spaziale, e sistemi di lancio e operatività in orbita: 24 anni in TASI, dove ha lavorato come progettista e program manager, e 6 anni in Aviospace, la sussidiaria italiana del gruppo Airbus, dove è stato Direttore dei Programmi.

Nel DIH Piemonte è responsabile dei processi di innovazione e coinvolto nei piani di formazione.

Giovanni Nardone


Laureato in ingegneria aerospaziale all'Università Federico II di Napoli.

Nel 2016 ha partecipato al progetto europeo AGILE, parte del programma Horizon 2020, all’interno del gruppo di ricerca DAF dell’Università di Napoli.

Dapprima come tirocinante e poi ricercatore, ha contribuito a sviluppare un framework collaborativo per aircraft design. Selezionato per il progetto “Confindustria per i Giovani”, svolge l’attività di consulenza imprenditoriale ed amministrativo-gestionale nell’ambito del DIH Piemonte.

Facebook
LinkedIn
Contatti utili

Corso Stati Uniti, 38
10128, Torino
info@dih.piemonte.it
Tel. 011 571 8476
Fax 011 571 8384
aderente alla rete nazionale DIH

DIH
un'iniziativa del progetto

Officina 4.0